Eventi (non solo) kainotici

Critica della Ragion Creativa – Laboratorio Filosofico
a cura di Paolo Vignola

 

Forlì 5-7 settembre 2013 (Crisalide XX)

 

MATTINE

1° giorno (Potenze): Creazione e Immagine

  • Paolo Vignola, Introduzione: Per una sintomatologia della creatività

  • Alberto Martinengo: Dalla svolta linguistica alla svolta iconica. Una terza rivoluzione copernicana?

  • Vincenzo Cuomo: Per una critica dell'economia politica della potenza creativa

2° giorno (Poteri): Creatività e Necessità

  • Eleonora de Conciliis, Il potere della comparazione

  • Paolo Vignola, Elogio e sintomatologia della comparazione

3° giorno (Relazioni): Intelligenza collettiva e Stupidità

  • Alessia Solerio, Dalle angosce esistenziali alle nevrosi concettuali: un'antropopoiesi della percezione

  • Riccardo Baldissone, Per una genealogia della soggettivazione

 

POMERIGGI

1° giorno: Potenze.

  • Eleonora de Conciliis, Autopoiesi del soggetto versus ermeneutica del sé

  • Alberto Martinengo, Prima del pensiero: l’immagine

  • Alessia Solerio,L'analogia come metafora assoluta: un'inversione di prospettiva

  • Paolo Vignola, Vecchie, nuove e nuovissime immagini del pensiero

  • Vincenzo Cuomo, De-creazione, crudeltà e distruzione nell'arte

  • Riccardo Baldissone, L'invenzione della tradizione filosofica

2° giorno: Poteri

  • Alberto Martinengo, Costruire mondi di immagini

  • Alessia Solerio, Linee guida per un'archeologia del pensiero proporzionale

  • Riccardo Baldissone, Sul contributo della descrizione critica dei poteri alla loro costruzione

  • Eleonora de Conciliis, Il potere pastorale come potere comparativo

  • Vincenzo Cuomo, Potere dei media e pratiche (artistiche) di libertà

  • Paolo Vignola, Biopoteri e biopolitiche della cura

3° giorno: Relazioni

  • Alessia Solerio, Psicopatologie dei modi del pensiero: trasformare l'epistemologia in una sintomatologia

  • Eleonora de Conciliis, La stupidità del capitalismo

  • Paolo Vignola, Sintomatologia delleRelazioni di potere e dominio della stupidità

  • Vincenzo Cuomo, Relazioni (capitalisticamente) fruttuose e relazioni (eroticamente) pericolose

  • Alberto Martinengo, Violare le regole, violare secondo le regole

  • Riccardo Baldissone, Dei soggetti collettivi